Sito Ufficiale Hockey Prato 1954

HOCKEY PRATO 1954 PAREGGIA CONTRO IL FOLLONICA E FESTEGGIA CAPITAN GIAGNONI

novembre 13, 2017

Pareggio amaro per l’Hockey Prato 1954 che all’esordio nel campionato di serie B dopo essere stata in vantaggio per 5-2 è rimontata nel finale dal Follonica complice un arbitraggio davvero scadente che ha fatto innervosire entrambe le squadre. Prima della gara c’è stata la festa per il capitano Christian Giagnoni con la maglia numero nove che è stata ritirata e consegnata al capitano in segno di riconoscimento per un capitano vero.

Una maglia rosa con il 9 per festeggiare gli ultimi successi al Giro d’Italia Handbike, nuovo sport di Christian dopo l’incidente del 2013. Ritirare la maglia numero nove è stato un bel gesto della societa presieduta da Massimiliano Giardi, come avviene solo per i grandi campioni e Christian ha dimostrato e dimostra tuttora di esserlo in tutti questi anni dove è stato un capitano vero. Un personaggio che ogni volta che ha accompagnato la squadra sulle piste di tutta Italia è ricordato e anche il Follonica ha regalato una maglia ricordo.

La partita ha poi visto la squadra pratese portarsi in vantaggio con le reti in successione di Cacciatore, Benvenuti, Innocenti e Bianchi con gli ospiti che hanno accorciato nel finale di tempo con la doppietta di Bonarelli. La ripresa ha visto i ragazzi di mister Lorenzini allungare sul 6-2 grazie alla rete di Cacciatore che firma la doppietta personale su punizione di prima e capitan Pacini Alessio dopo una superiorità numerica per un espulsione.

La direzione di gara di Cardelli ha lasciato a desiderare con decisioni che hanno fatto innervosire le due squadre e in un convulso finale gli ospiti accorciano le distanze con lo scatenato Bonarelli che firma il poker personale, mentre il pareggio arriva a poco meno di due minuti dalla fine con il gol realizzato da Matassi e a 47″ dalla fine Matassi spedisce fuori una punizione di prima. Il Prato recrimina per certe decisioni arbitrali che hanno condizionato una gara che rea in mano alla formazione pratese.

Tabellino: Hockey Prato – Sc 84 Follonica 6-6. Hockey Prato: Vespi A. (Vespi F.), Bianchi, Cacciatore, Innocenti, Pacini Alessio, Pacini Alberto, Benelli, Canneti, Benvenuti. Allenatore: Lorenzini. Sc84 Follonica: Cerri (Rosati), Saitta, Salvadori, Matassi, Nerozzi, Bonarelli, Fiorini, Bonucci, Giabbani. Allenatore: Mugnaini. Arbitro: Cardelli. Marcatori: 6’08″p.t. Cacciatore, 14’36” Benvenuti, 16’50” Innocenti, 17’48” Bianchi, 21’27” Bonarelli, 23’22” Bonarelli (rig.), 5’s.t. Cacciatore (p.p.), 9’10” Pacini Alessio, 12’25” Bonarelli, 18’40” Nerozzi, 19’55” Bonarelli, 23’11” Matassi.
Note: espulso per offesa all’arbitro Saitta. Espulsioni temporanee per Innocenti (2), Matassi e Bianchi.